Guida gratis per conoscere la Volta della Cappella Sistina.

La volta della Sistina, prima dell’intervento di Michelangelo era dipinta con un cielo stellato, contornato dalle figure degli apostoli.

Era il 1508 e Michelangelo era un giovane affermato scultore, non particolarmente conosciuto come pittore e non aveva nessuna esperienza della pittura.
Dopo 4 anni di lavoro,Michelangelo termino la Volta della Cappella Sistina.

Per compiere l’opera, Michelangelo ottenne dal Papa la piena libertà sulla creatività.
Sopra la Volta della Cappella Sistina,sono dipinti 9 episodi, divisi in gruppi di 3.
Al centro è narrata la storia della Genesi.  Dio è il personaggio principale dei primi tre  riquadri con la creazione della luce, degli astri e la separazione del cielo e della terra.

All’uomo è riservato il secondo gruppo di episodi: la creazione di Adamo, la creazione di Eva e il peccato originale.

La concatenazione di colpa e castigo si manifesta negli ultimi 3 dipinti : il sacrificio di Noè, il Diluvio Universale e Noè ubriaco e deriso, simbolo di una umanità schiava del peccato.